Accademia di Formazione interdisciplinare in Matematica, Scrittura, Storia, Dante

Milano, luglio 2011

Materiale scaricabile e riferimenti bibliografici relativi alla relazione di Marco Bramanti: Il ragionare matematico.

Testo dell'intervento, versione breve (distribuito ai partecipanti).

Testo dell'intervento, versione estesa.

Per commenti potete scrivermi a:

marco.bramanti@polimi.it

Riferimenti bibliografici con link a materiale scaricabile

[A]       E. Agazzi: Introduzione ai problemi dell’assiomatica. Vita e Pensiero, 1961.

[BT]     M. Bramanti, G. Travaglini: Matematica. Questione di Metodo. Zanichelli, 2009. (Gli insegnanti che ne dediderano una copia saggio mi scrivano una mail indicando il loro nome, la loro scuola, l'indirizzo della scuola).

[B1]     M. Bramanti: I linguaggi matematici. Idee e simboli. Articolo per “Emmeciquadro”, agosto 2011. Scarica pdf. (Questa versione può differire da quella effettivamente pubblicata)

[B2]     M. Bramanti: Mani che disegnano. Note sul problema dei fondamenti in matematica. Scarica pdf.

[B3]     M. Bramanti: Che cos'è la matematica, ovvero perché la matematica può piacere. "Emmeciquadro", nr. 17, aprile 2003, pp.38-48. Scarica pdf.

[B4]     M. Bramanti: Che cos'è la matematica (2) ovvero perché la matematica ci piace. "Emmeciquadro", nr. 18, agosto 2003, pp.49-57. Scarica pdf.

[C]       R. Cooke: The history of mathematics. A brief course. John Wiley & Sons, Inc., 1997.

[CR]    R. Courant, H. Robbins: Che cos'è la matematica? Boringhieri, 1950.

[D]       J. Derbishire: Unknown quantity. A real and imaginary history of algebra. Joseph Henry Press, 2006.

[E]       A. Einstein: Geometry and Experience, 1921. Il saggio si trova al link:
http://www.zionism-israel.com/Albert_Einstein/albert_einstein_Geometry_Experience.htm

[EU]            EURESIS (AA.VV.): Da uno a infinito: al cuore della matematica. (Catalogo della mostra presentata al Meeting di Rimini 2010). Frimedia 2010. v. www.euresis.org, www.itacalibri.it

[F]       H. Freudenthal, Ripensando l’educazione matematica. La Scuola, 1991.

[H]       K. Houston: How to think like a mathematician. A Companion to undergraduate mathematics. Cambridge University Press, 2009.

[K]      M. Kline, Mathematical Thought from Ancient to Modern Times, 3 voll., Oxford University Press, 1972.

[M]      R. Manara: La matematica e la realtà. Linee di metodo. Marietti, 2002.

[NN]   R. Netz, W. Noel: Il codice perduto di Archimede. Rizzoli, 2007.

[Ri]      E. Rigotti, Conoscenza e significato. Per una didattica responsabile. Mondadori Università, 2009.

[Ru]     B. Russell, I princìpi della matematica, Newton 1989.

[We]    H. Weyl: Philosophy of Mathematics and Natural Science. Princeton University Press, 1949, 2009.

[Wi]     E. Wigner: The Unreasonable Effectiveness of Mathematics in the Natural Sciences, Communications in Pure and Applied Mathematics, vol. 13, No. I (February 1960). Scaricabile al link: http://www.dartmouth.edu/~matc/MathDrama/reading/Wigner.html